5 semplici tecniche per convincere tuo figlio (e i suoi 17 follower su Instagram) Sei in realtà un bravo papà

Foto di Courtney Clayton su Unsplash

Ammettiamolo, crescere un figlio è troppo lavoro, motivo per cui hai saltato la maggior parte. Ma anche tu non vuoi che sconosciuti completi sui social media sappiano quanto terribile sei un padre, quindi ecco cinque tecniche che puoi usare per convincerlo (e, cosa più importante, loro) che eri effettivamente lì durante la sua infanzia non amata, la realtà sia dannata.

1. Falso avere il cancro

Come hai intenzione di riportarlo nella tua vita dopo tutte le cicatrici (fisiche ed emotive) che gli hai dato?

Fingendo una malattia terminale.

Stiamo parlando della Big C qui: essere una fica.

Quindi, quando è al suo livello più basso, organizza una ripresa miracolosa e puoi cavalcare l'onda del suo sollievo fino alla banca (supponendo che tu non sia un idiota e prendere in prestito denaro da lui nel suo stato indebolito). Inoltre, assicurati di fare selfie per il tuo nuovo account Instagram condiviso che non conosce (@fatherandsonBFFs).

Questo nuovo status quo durerà solo finché sarà ubriaco, quindi tienilo intonacato il più a lungo possibile.

O almeno fino a quando non ricordi il motivo per cui sei uscito sulla merda in primo luogo.

2. Fai amicizia

Siamo onesti, non ci sono garanzie che tuo figlio sarà effettivamente triste quando riceverà la notizia della tua prematura scomparsa. Ti servirà un altro.

Vale a dire, pagare i loro amici d'infanzia per mentire a lui per te.

Ripensandoci, questo costerebbe troppo denaro (e quando hai passato l'ultima monetina a scopare?). Li minaccia solo con uno stinco affilato.

Con qualcuno di cui si fida davvero nel tuo angolo (legato), dovrebbe essere un gioco da ragazzi convincerlo a sostituire i fatti con quelli alternativi, tweetabili in cui non sei un'assenza senza speranza e ubriaca.

3. Tranne l'inferno da parte sua

Ora che hai dubbi sulla realtà e sui suoi ricordi, il passo successivo è Inception completo. Sto parlando di messaggi subliminali, come la svastica nel logo FedEx.

Questo è un semplice caso di riproduzione di messaggi registrati per tutte le ore in cui dorme. Ci deve essere un'app per questo, quindi entra nel suo posto una notte e installala sul suo telefono. (Mentre sei lì, non dimenticare di sbloccarti dai suoi diversi account di social media in modo che il mondo possa vedere che sei #blessed.)

Assicurati però che il messaggio sia positivo e rassicurante. Non arrabbiarti, e per l'amor di Dio non scoppiare in lacrime. Non vuoi che i suoi incubi tornino, e puoi salvare il pianto per il bar più tardi.

Metti semplicemente "Papà ti ha sempre amato", "Non è stata colpa tua" e "Tua madre ti ha fatto contro di me" come ripetizione, e alla fine del mese la odierà tanto quanto lui.

4. Photoshop è tuo amico

Fortunatamente, la maggior parte dei nostri primi ricordi non proviene da ciò che ricordiamo della nostra esperienza vissuta, ma dalle prove fotografiche dell'evento.

Quindi, quello che devi fare è Photoshop tu stesso in ogni compleanno, Natale e foto del Ringraziamento. Se tuo figlio ha meno di quindici anni, questo sarà un pezzo di piscio, dato che tutto è un solo filtro Snapchat dall'essere un fatto. Se sono più grandi di così, non c'è dubbio che dovrai falsificare le fotografie fisiche reali. Questo è più difficile, ma non impossibile.

Soprattutto se si bruciano le prove dando fuoco alla sua casa.

Fallo sembrare un incidente, se puoi essere disturbato. L'importante è che ti sbarazzi delle esposizioni A - Z; ricordi di infanzia, cimeli di famiglia inestimabili e mancanza di assicurazione sulla casa sono dannati.

5. Mantieni il suo restringimento sul lato

Tuo figlio avrà chiaramente uno psichiatra.

Devi invadere questo rifugio sicuro e rovinarlo alterando le sue note di restringimento. Contraddica tutte le stronzate di papà freudiano che suscita senza dubbio ogni settimana, quindi assicurati di vederlo lasciando la cartella con documenti nella sala d'attesa prima del suo prossimo appuntamento.

Senza dubbio stai pensando “Sembra molto lavoro. Se non potessi essere fottuto mentre tornavo per la nascita, perché dovrei fare tutto questo sforzo? ”

Hai ragione.

È molto più facile rapire il cane degli strizzacervelli. Nella tua nota di riscatto, chiarisci che devono iniziare a trasformarti in un eroe ai suoi occhi sfidando la sua versione degli eventi e incolpando letteralmente qualcun altro per i tuoi errori.

O il cane lo capisce.

Per 'it' leggi: lo stinco. Da mangiare, ovviamente. Ti piacciono i cani. Sono molto meglio dei bambini, giusto?

Sai cosa, cazzo di tutto quanto sopra: prendi un cane invece. Se i suoi post su Instagram sono abbastanza carini, a nessuno importa quanto sei cattivo un papà, nemmeno tuo figlio.

Ex editorialista di Cracked, la fiction di Matt Cowan è apparsa in Daily Science Fiction e The Arcanist. Ha vinto il primo premio al New Deal Writing Competition 2019 ed è stato selezionato per la TSS Flash Fiction 400. Su Medium, il suo lavoro è stato pubblicato da Lit Up, PS I Love You e The Junction, tra gli altri.