5 suggerimenti per gli annunci di Facebook Messenger che renderanno ogni campagna pubblicitaria Click-to-Messenger ultra efficace

Conosci gli annunci di Facebook Messenger. Mi hai sentito cantare le lodi degli annunci di Facebook Messenger. Sei incuriosito dallo stato di unicorno degli annunci di Facebook Messenger. Probabilmente hai sentito parlare della loro prestazione eccezionale. Forse hai persino pubblicato alcuni annunci click-to-Messenger di Facebook.

Va bene, va tutto bene. Ma come si ottengono i migliori risultati dagli annunci di Facebook Messenger?

Gli annunci di Facebook Messenger sono uno dei formati di annunci di Facebook più coinvolgenti, economici e potenti disponibili oggi per gli esperti di marketing. Ma al fine di ottenere tale coinvolgimento, mantenere bassi i costi e sfruttare tale potere, ci sono alcune cose che devi sapere e fare con i tuoi annunci di Facebook Messenger.

Ho un obiettivo singolare in questo articolo: mostrarti esattamente come ottenere risultati stratosferici e di grande successo dai tuoi annunci di Facebook Messenger.

Sì, anche i risultati dell'unicorno.

I miei consigli sono pochi, ma sono potenti.

Suggerimento annuncio n. 1 di Facebook Messenger: utilizzare MobileMonkey

Sembra ovvio, ma sono rimasto sorpreso da quanti esperti di marketing stanno tentando di creare annunci Messenger senza utilizzare un generatore di chatbot.

Per creare annunci click-to-Messenger di Facebook, devi utilizzare un generatore di bot come MobileMonkey. Rilascia tutto e registrati ora.

Il motivo principale per l'utilizzo di un generatore di chatbot risulterà evidente nel suggerimento n. 2 di Facebook Messenger di seguito. In sostanza, è questo: gli annunci di Facebook Messenger devono essere collegati a un chatbot per avere potere coinvolgente ed efficacia duratura.

La creazione di un annuncio di Facebook Messenger in MobileMonkey è un processo in due fasi.

Innanzitutto, creerai la sequenza Messenger utilizzando MobileMonkey Bot Builder. La creazione della sequenza comporta la creazione di una serie di messaggi che i tuoi contatti riceveranno dopo aver fatto clic sul tuo annuncio Messenger.

La seconda fase della creazione di un annuncio di Facebook Messenger in MobileMonkey è la stessa configurazione dell'annuncio, discussa in dettaglio di seguito.

Il punto di partenza importante per la creazione di annunci di Facebook Messenger è questo: usa MobileMonkey.

Dopo esserti registrato e aver iniziato, metà della battaglia per il successo degli annunci di Facebook Messenger viene vinta.

Suggerimento annuncio 2 di Facebook Messenger - Gli annunci di Facebook Messenger devono essere collegati a un chatbot per il massimo successo

L'unico modo per ottenere energia ad alto numero di ottano dai tuoi annunci di Facebook Messenger è collegarli direttamente a un chatbot.

Se segui il tipico processo di creazione di un annuncio Messenger in Ads Manager, chiunque risponderà al tuo annuncio finirà nella posta in arrivo.

(Se la tua posta in arrivo è simile alla posta in arrivo di MobileMonkey, allora ricevi molto spam qui.)

Senza l'integrazione di chatbot, gli annunci di Messenger finiscono morti all'arrivo. Certo, il contatto potrebbe interagire con l'annuncio, ma rischi di perdere l'impegno post clic, che è l'aspetto più cruciale degli annunci di Messenger.

Quindi, come si collega l'annuncio Messenger a un chatbot?

Questo è il processo.

Innanzitutto, andrai su Facebook Ads Manager come al solito, crei una nuova campagna e scegli l'obiettivo "Messaggi".

Imposta la tua campagna e i set di annunci, quindi vai su MobileMonkey

In MobileMonkey, seleziona Pubblicità.

Quindi, scegli Messenger Ads.

Nel processo che segue per la creazione di un nuovo annuncio, verrà creato un messaggio di attivazione, generalmente costituito da una domanda rapida. Aggiungi un'immagine, quindi seleziona la finestra di dialogo dell'annuncio Messenger creata per l'annuncio Messenger.

La prossima è la parte cruciale: sincronizzare il dialogo di attivazione con un annuncio in una campagna.

Puoi scegliere uno dei due modi per sincronizzare il chatbot con il tuo annuncio Messenger: automaticamente o manualmente.

Il metodo automatico ti consente di scegliere da un menu a discesa la campagna pubblicitaria che hai creato.

Il metodo manuale consente di copiare e incollare il codice JSON direttamente da MobileMonkey nella relativa sezione in Ads Manager. (Il metodo manuale deve essere utilizzato solo se desideri creare più configurazioni di annunci Messenger e applicarle all'interno della stessa campagna.)

Quando usi il metodo automatico, selezionerai la campagna pubblicitaria che hai appena impostato, seleziona la casella per confermare la selezione e, infine, pubblicherai le modifiche.

Suggerimento per gli annunci di Facebook Messenger n. 3: gli annunci di Facebook Messenger sono ideali per indirizzare il pubblico personalizzato

Gli annunci di Facebook Messenger ottengono il miglior successo quando vengono utilizzati per il pubblico mirato.

Questo vale per qualsiasi tipo di annuncio Facebook, ovviamente, ma con gli annunci Messenger, è particolarmente vero a causa dell'azione di conversione - l'invio di un messaggio - che stai tentando di ottenere.

Consiglio di scegliere come target utenti che hanno già sentito parlare del tuo marchio. Forse hanno visitato una pagina di iscrizione ma non si sono registrati o hanno interagito con la tua pagina o il tuo sito Web in passato.

È probabile che questi utenti abbiano almeno familiarità con il tuo marchio. Ne hanno sentito parlare, forse ci hanno pensato e, a causa della familiarità euristica, hanno una maggiore probabilità di conversione sul tuo annuncio Messenger.

La familiarità euristica ha luogo quando le persone giudicano gli eventi più favorevoli perché conoscono meglio la propria memoria.

Le persone vedono migliaia di annunci su base giornaliera: alcuni nuovi annunci, alcuni annunci che riconoscono a un certo livello. Quando vedono un annuncio che hanno visto prima, sono più propensi a riconoscere, fidarsi e fare clic.

Pertanto, da un punto di vista psicologico, il targeting per persone che in qualche modo hanno interagito con il tuo marchio in passato è il modo ottimale per ottenere più conversioni da un annuncio di Facebook Messenger.

Per creare segmenti di pubblico personalizzati per il targeting degli annunci, seleziona "crea nuovo" dal pubblico degli annunci in Facebook Ads Manager.

Quindi, dovresti scegliere un "pubblico personalizzato" poiché il tuo obiettivo qui è configurare un pubblico che abbia una certa consapevolezza della tua attività.

Esistono diverse azioni di coinvolgimento precedenti che è possibile selezionare. A seconda della natura della tua attività, non verranno applicati tutti.

Il miglior successo che ho visto da questi segmenti di pubblico personalizzati sono quelli che hanno visitato il mio sito Web e la mia pagina aziendale di Facebook.

Ad esempio, creerò spesso un annuncio di Facebook Messenger con un pubblico personalizzato composto da persone che hanno visitato la mia pagina Facebook personale, Larry Kim, negli ultimi 90 giorni.

C'è un vantaggio corollario a questo livello di targeting pre-coinvolgimento. Le persone hanno meno probabilità di bloccare il tuo chatbot dopo essersi impegnati con esso.

Quindi, questo è il consiglio: concentrati sugli utenti con il più alto potenziale e molto probabilmente da convertire. Questi utenti hanno familiarità con il tuo marchio, hanno visto il tuo logo, hanno visitato il tuo sito Web e le loro menti sono preparate a convertirsi quando vedono il tuo annuncio.

C'è un lato negativo di questo suggerimento, ovviamente. Probabilmente non otterrai più conversioni se conduci il targeting generico. Allo stato attuale, diversi tipi di annunci Facebook hanno diversi livelli di efficacia:

  • Annunci display: ottimo per stabilire familiarità e riconoscimento del marchio. Adatto a raggiungere persone con un pubblico simile, pagine parallele di Facebook, ecc.
  • Annunci Messenger - Ideali per il retargeting di potenziali clienti che hanno già interagito con il tuo marchio. Meglio usare un pubblico personalizzato ristretto.

Trascorrere del tempo con questo. Targeting strategico significa annunci Messenger di successo.

Suggerimento annuncio n. 4 di Facebook Messenger: includere sempre il posizionamento di Messenger

È ovvio che il targeting del pubblico è importante durante la creazione dell'annuncio di Facebook Messenger.

Ma ugualmente importante? Posizionamento.

Quando ottimizzi il tuo annuncio Messenger, è essenziale selezionare i seguenti cinque posizionamenti:

  1. Tutti i dispositivi
  2. Feed di Facebook
  3. Posta in arrivo di Messenger
  4. Storie di Messenger
  5. Tutti i dispositivi mobili

Queste selezioni di posizionamento assicureranno che il tuo annuncio venga visualizzato dagli utenti e dai dispositivi che hanno maggiori probabilità di interagire con il tuo annuncio di Facebook Messenger.

Suggerimento annuncio n. 5 di Facebook Messenger: utilizzare tecniche di avvio della conversazione che susciteranno un clic da parte dell'utente

Esaminiamo per un momento gli importanti dettagli di posizionamento e targeting e parliamo dell'intero obiettivo degli annunci di Facebook Messenger.

Si tratta di fidanzamento.

E, nel caso di Messenger Ads, coinvolgimento significa ottenere quel primo clic.

Quello che stai facendo con gli annunci di Facebook Messenger sta iniziando una conversazione. Non è necessario caricare anticipatamente tutto ciò che si desidera comunicare nella copia dell'annuncio. Avrai la possibilità di farlo lungo la strada mentre la sequenza si svolge.

Pensa all'annuncio come a un rompighiaccio. Non è un racconto. È un come-on.

Lascia che ti mostri alcuni esempi di annunci che abbiamo pubblicato che sono stati efficaci per iniziare quella conversazione. Puoi persino testare questi annunci facendo clic sui collegamenti pertinenti di seguito.

Ecco un annuncio Messenger che abbiamo usato per promuovere un vertice di marketing su Facebook Messenger. Provalo in modo da avere un'idea della sua interattività, sequenza di messaggi e funzionalità di coinvolgimento.

Questo annuncio utilizza diverse funzionalità accattivanti: un video con la nostra iconica mascotte scimmia, il logo Messenger e una copia dell'annuncio longform.

Quando qualcuno fa clic su "Ulteriori informazioni" vedrà questo messaggio Messenger.

Toccando o facendo clic sulle emoji le si introduce nella sequenza di Messenger e, boom, si trovano nella canalizzazione.

Ecco un altro annuncio, questa volta nella versione mobile. Puoi testare questo annuncio tu stesso.

Facendo clic su "Invia messaggio" si apre il primo messaggio nella sequenza di Messenger.

Diamo un'occhiata a un altro annuncio di Facebook Messenger. Ecco il link in modo da poterlo provare tu stesso.

Una caratteristica distintiva di questo annuncio è la giostra. Abbiamo selezionato divertenti colpi alla testa personali. Finché l'utente scorre, vedrà il CTA "Invia messaggio" nell'annuncio, invitandolo ad avviare la sequenza di annunci di Messenger.

Ecco un riepilogo di alcune delle tecniche che abbiamo usato con successo per ottenere quel primo e importantissimo clic:

  • Usa copia annuncio longform. Quando l'annuncio ha un'opzione "vedi di più", invita a un coinvolgimento più profondo. L'apertura di questa copia longform aiuta a guidare il livello successivo di coinvolgimento, avviando una sequenza di Messenger.
  • Utilizza l'antipasto di conversazione "Ulteriori informazioni". "Ulteriori informazioni" è lo stesso CTA utilizzato in molti annunci display non Messenger, quindi la lingua è familiare e non sembra intimidatoria.
  • Aggiungi video accattivanti. I video vengono riprodotti automaticamente su Facebook, quindi è una forma accattivante di coinvolgimento visivo.
  • Crea opt-in a opzione singola. Regola empirica di base: l'utente non dovrebbe pensare. Una volta aperta la sequenza di Messenger, la prossima azione non dovrebbe richiedere altro che uno sguardo di 2 secondi e un singolo tocco.
  • Usa immagini carosello con più punti di attivazione. Le immagini del carosello non funzioneranno ogni volta, ma se riesci a inserirle, probabilmente otterrai un grande successo. Come la copia dell'annuncio longform, attirano l'utente con un'azione di coinvolgimento, che aumenta la probabilità del massimo coinvolgimento nell'apertura della sequenza di Messenger.
  • Prova gli emoji. Nel caso in cui non puoi dirlo, siamo grandi fan degli emoji. Gli emoji sono un linguaggio elettronico universale e li usiamo per il riconoscimento visivo istantaneo, leggerezza e semplicità d'uso.

Sentiti libero di testare quante più opzioni creative possibile, tenendo presente il tuo obiettivo principale nelle pubblicità di Facebook Messenger: aprire una conversazione con l'utente.

5. Promuovi il coinvolgimento post clic con sequenze strategiche di Messenger

Supponiamo che ora tu abbia guadagnato un clic.

  • Stai usando MobileMonkey.
  • Il tuo targeting è puntuale.
  • I posizionamenti sono tutti impostati.
  • Hai una stuzzicante clickability sul posto.

Qual è il prossimo?

Vuoi continuare a coinvolgere il tuo nuovo contatto.

Voglio raccomandare due modi potenti per farlo: uno che accade subito e uno che puoi lanciare in seguito.

Innanzitutto, dovresti invitare il tuo nuovo contatto in una campagna di gocciolamento di Messenger. Questa campagna può e deve essere altamente promozionale.

Facebook ti consente di inviare messaggi promozionali nelle prime 24 ore dopo che un contatto ha aderito al tuo elenco di contatti di Messenger, oltre a un altro messaggio promozionale al termine del periodo di 24 ore.

Questa è la tua occasione! È marketing gratuito.

Una campagna di gocciolamento di 3-5 messaggi è in genere sufficiente per guidare un contatto fino alla conversione desiderata.

In MobileMonkey, parte del processo di configurazione degli annunci di Messenger è l'aggiunta di una campagna di gocciolamento. Sebbene facoltativo, è altamente raccomandato.

Ovviamente ci saranno utenti che non hanno seguito la tua campagna di gocciolamento o conversione.

Puoi eseguire il remarketing per questi utenti e puoi farlo con assoluta precisione purché tu abbia impostato attributi personalizzati all'interno della tua campagna di gocciolamento.

Questi attributi personalizzati, ovvero le risposte alle domande nella tua campagna antigoccia, diventano la base per segmentare un pubblico personalizzato a cui puoi quindi effettuare il remarketing.

Per creare un pubblico personalizzato in MobileMonkey, vai su Audience Insights → Pubblico, quindi fai clic su Crea pubblico.

Dopo aver creato un pubblico personalizzato in MobileMonkey, puoi sincronizzare questo nuovo pubblico con il tuo elenco di segmenti di pubblico personalizzati di Facebook. A quel punto, puoi creare un nuovo annuncio indirizzato solo a quei contatti specifici.

Passaggi finali per il successo degli annunci di Facebook Messenger

Gli annunci di Facebook Messenger hanno costi molto più bassi e un coinvolgimento molto più elevato rispetto alla maggior parte degli annunci display di Facebook.

Ma - e voglio ribadirlo ancora una volta - non succede automaticamente.

Come con qualsiasi metodo e canale pubblicitario, puoi buttare via molti soldi se non stai usando questi annunci in modo strategico.

Questi cinque punti sono i migliori consigli in assoluto che posso fornire per il lancio di una campagna pubblicitaria di Facebook Messenger di successo. Seguili per il successo o l'incuria a tuo rischio e pericolo.

Diventa un unicorno in un mare di asini

Ottieni i miei migliori hack per la crescita del marketing e dell'imprenditoria Unicorn:

  1. Iscriviti per inviarli direttamente alla tua email

2. Iscriviti a notizie e suggerimenti occasionali su Facebook Messenger Marketing tramite Facebook Messenger.

Circa l'autore

Larry Kim è il CEO di MobileMonkey, fornitore della migliore piattaforma di marketing per Facebook Messenger al mondo. È anche il fondatore di WordStream.

Puoi connetterti con lui su Facebook Messenger, Twitter, LinkedIn, Instagram.

Originariamente pubblicato su MobileMonkey.com