4 cose che ogni Marketer di contenuti può imparare da Snapchat

Al termine della lettura di questa frase, 9000 foto saranno condivise su Snapchat. È incredibile! Ricordo quando Snapchat fu lanciato per la prima volta nel 2011, la gente lo giudicava troppo rapidamente, minando la sua sparizione e trattandola come un altro espediente per adolescenti. Poco dopo, Snapchat salì la scala, diventando il terzo social network più popolare tra i millennial. Oggi ha 153 milioni di utenti attivi, che in totale inviano 2,5 miliardi di scatti ogni giorno. Chiaramente, il gigante dei social media sta facendo qualcosa di giusto!

Come marketer di contenuti, dovresti essere su Snapchat? La risposta è ancora discutibile. Tuttavia, dovresti assolutamente utilizzare la piattaforma nella tua vita personale per trarre ispirazione per la tua strategia di contenuti. Di seguito sono riportate 4 cose preziose che ho imparato dall'uso di Snapchat che possono aiutarti a migliorare le tue attività di marketing:

1. Rendi il tuo contenuto divertente da leggere

Un mito popolare nel marketing B2B è che i tuoi contenuti devono essere formali per essere presi sul serio. Ma rendere i tuoi contenuti divertenti da leggere non toglie credibilità o valore educativo. Al contrario, aiuta i lettori a cogliere le tue informazioni in modo più leggero. Per non parlare del fatto che il tuo prodotto o servizio B2B non è probabilmente così interessante o visivamente accattivante come il prossimo iPhone 7. Pertanto, i tuoi contenuti dovrebbero essere in grado di resistere da soli.

Snapchat ha fornito alle aziende un'altra piattaforma per connettersi con il loro pubblico a un livello individuale. Le rinomate organizzazioni giornalistiche come CNN, Mashable, Huffington Post e Daily Mail utilizzano Snapchat per informare i lettori attraverso un'esperienza utente giocosa. Usano tutti una tecnica simile che puoi implementare per migliorare i tuoi contenuti: incorpora immagini in movimento come GIF e video per catturare i brevi periodi di attenzione dei lettori. Quando scorri verso l'alto per leggere i loro articoli, ottieni più contesto, che si intreccia con elementi visivi interessanti.

2. Abbraccia il limite di tempo

Il vantaggio (e alcuni potrebbero obiettare, "il rovescio della medaglia") di Snapchat è il limite di tempo. I video e le foto vengono visualizzati solo per alcuni secondi prima che scompaiano e non possano essere recuperati, oppure possono ?! Sebbene tu possa percepire questa come una sfida, gli esperti di marketing possono utilizzare la natura istantanea di Snapchat a loro vantaggio.

Realisticamente, il tuo pubblico ha fretta. Stanno percorrendo migliaia di contenuti ogni giorno e non hanno il tempo di leggere grossi pezzi di testo. Quello che fanno meglio i media su Snapchat è mantenere i loro contenuti semplici. Ogni frase dovrebbe contenere un pensiero. Ogni paragrafo dovrebbe essere breve e pertinente. Non dimenticare di prestare la giusta attenzione ai titoli di pagine di destinazione, post di blog, e-book: questa è la parte più importante dei tuoi contenuti. Dovresti dirlo direttamente usando un semplice inglese - parole che le persone incontrano nella vita di tutti i giorni. Soprattutto per il tuo pubblico esperto di dispositivi mobili, più sei conciso, più i tuoi contenuti saranno leggibili.

3. Iniettare personalità nei tuoi contenuti

Idealmente, le persone vogliono essere amiche di persone e non di marchi. Snapchat consente alle aziende di trovare la loro voce umana. Che si tratti di pubblicare foto di dipendenti o utilizzare fantastici geofiltri, le aziende stanno cercando di dare una sensazione "dietro le quinte" per connettersi con gli spettatori.

Ma Snapchat non è l'unico posto dove puoi rivelare la personalità della tua azienda. Un altro approccio è quello di mostrare storie di successo dei dipendenti. Questo può essere fatto concentrandosi su un "giorno nella vita" di un dipendente specifico, o anche fornendo consigli di leadership di pensiero da uno dei tuoi dirigenti. Puoi anche iniziare con la difesa dei dipendenti. Si tratta di autorizzare i dipendenti a condividere i contenuti della tua azienda attraverso i loro canali personali, il che aiuta a umanizzare il tuo marchio online.

4. Coinvolgi il tuo pubblico

Alla fine, come appassionato utente di Snapchat, ho imparato che il pubblico conta di più. Editori e giornalisti che si uniscono all'ecosistema Snapchat stanno adattando i loro contenuti alle abitudini, agli interessi e alle aspettative del loro pubblico. Stanno sperimentando formati interattivi che invitano alla partecipazione e al coinvolgimento. Questo viene fatto sotto forma di sondaggi, quiz e concorsi, proprio come quello qui sotto:

Credo che la risposta sia C

Se vuoi che il tuo pubblico ritorni di più, dovresti renderlo parte del processo. Prova a gamify i tuoi contenuti attraverso le diverse strade sopra menzionate. Chiedi ai tuoi lettori le loro opinioni e domande. Approfitta dei tuoi canali di social media esistenti per promuovere sondaggi o quiz, offrire premi e incoraggiare i membri a inviare foto accanto al tuo prodotto o peluche (se ne hai già fatto uno).

Snapchat ha fatto alcune mosse brillanti. Anche se non hai intenzione di usarlo, ci sono molte cose che puoi prendere in prestito per far avanzare i tuoi contenuti e mantenere un pubblico coinvolto.

Content Writing Social Engagement Social Media

Ottieni strategie, consigli e suggerimenti sui social media basati sui dati che ti danno ciò che desideri davvero ... lead e conversioni!

Originariamente pubblicato su www.oktopost.com il 25 aprile 2017.