4 cose che i blogger non dovrebbero fare per guadagnare follower su Instagram

Il mio blog ha appena compiuto il suo 5 ° compleanno pochi giorni fa ed è incredibile vedere fino a che punto è cresciuto e quanto i miei contenuti si sono evoluti nel corso degli anni. Ero uno scienziato che voleva entrare nel mondo dei blog di moda, con i sogni di diventare la prossima grande cosa e mostrare alla gente che anche gli scienziati possono essere alla moda. Volevo anche cose gratuite, che sembravano quello che stavano facendo tutti i grandi blogger.

Anche se sono stato nel gioco per 5 anni, recentemente ho rotto 2000 follower sul mio Instagram e l'ho celebrato. Ero troppo entusiasta di avere 2.000 persone interessate a ciò che ho da dire e postare, quando gran parte della mia "concorrenza" dei blogger di moda di Los Angeles è molto più alta di quella, nella sempre crescente gamma di follower da 20.000 a 100.000. Rispetto a quei numeri, non sono nessuno. Per i marchi a cui ho rivolto idee e che sono stato respinto, non ho abbastanza "influenza" o un seguito, anche se ho un alto tasso di coinvolgimento con i miei follower. Mentre l'industria sta prendendo piede sempre di più, e sta lentamente passando a guardare il coinvolgimento sui numeri dei follower, è ancora una questione dilagante. I blogger sentono il bisogno di "tenere il passo" aumentando il loro seguito per continuare a essere invitati agli eventi, per continuare a ottenere quelle collaborazioni, e immagino che continuerò a fingere finchè non ce la fai, giusto?

Ecco 4 cose che ho notato che molti blogger fanno per aumentare il loro numero e penso che siano piuttosto complicati e ingiusti.

  1. Acquisto di follower, Mi piace e commenti. Questo sta diventando sempre meno un problema, dato che Instagram sta reprimendo i bot e gli account falsi che la gente paga, ma continuo a vederlo accadere. Qualcuno che non ha impegno a pubblicare una foto e salta immediatamente a 1.000 Mi piace. Oppure noterai all'improvviso che passano da 800 seguaci a decine di migliaia. Un grande no no, e la gente lo nota.
  2. The Follow / Unfollow Game Questa potrebbe essere una delle cose più fastidiose che la gente fa - alcuni giorni seguirò tutti questi account casuali, guarderò le loro pagine, penso, ehi, questo account è bello e loro vogliono Seguimi?? Quindi torno indietro e poi noto che pochi giorni dopo il mio numero di follower diminuisce. Quello che è successo? Questi account ti seguiranno solo per ottenere un seguito, quindi non seguire più. È un gioco brutto che la gente gioca ed è piuttosto fastidioso. Quindi quello che ho deciso di fare è seguire solo gli account che voglio veramente seguire. Non seguo a meno che non voglia vedere il contenuto e se vuoi seguirlo e non seguirlo, sii mio ospite.
  3. Loop Giveaways Questo mi fa ribollire il sangue. È la nuova cosa da fare nell'ultimo anno per aumentare facilmente il tuo seguito. Paghi in omaggi con un gruppo di altri blogger, di solito attraverso un account di omaggi di terze parti, e quando l'omaggio va in diretta, guadagni molti follower a seconda del premio. A volte è un iPad, a volte è un Macbook, Kylie Cosmetics Lip Kit, trucco, borsa Chanel, ecc. E devi seguire TUTTI nel ciclo, fino a quando non torni all'account originale. Quando ho iniziato su Instagram, avrei seguito tutti nel loop perché quale modo semplice per entrare in un omaggio! Ma poi mi sono reso conto che stavo seguendo persone a cui potrei interessarmi di meno del loro contenuto. Le foto verrebbero visualizzate nei miei feed e sono come sto seguendo questa persona? Quindi li seguirei rapidamente. Quindi, piuttosto che fare spam sul mio feed Instagram, semplicemente non partecipo più agli omaggi. Ho visto molti blogger guadagnare ovunque da 1.000 follower a 20.000 follower in ONE loop giveaway. Per me, questo è un vantaggio ingiusto, perché se sei fortunato ad acquistare un determinato omaggio, ottieni il maggior numero di follower, ed è un modo abbastanza economico per ottenere follower senza "comprare" follower, dal momento che le persone ti stanno seguendo su di propria iniziativa, ma non perché vogliono vedere i tuoi contenuti. Ad ogni modo, ho notato che molti numeri di blogger diminuiscono costantemente dopo alcune settimane di partecipazione a un giro gratuito, quindi mentre il numero dei tuoi follower potrebbe aumentare, non significa che sia un vero seguito o rimarrà tale.
  4. Pod di commento Qualcosa a cui le persone hanno fatto ricorso quando Instagram ha cambiato il loro algoritmo da cronologico a più di "quello che vuoi vedere", è stata la formazione di pod di commento. Instagram ha cambiato il modo in cui i post vengono visualizzati nel tuo feed, quindi ci sono alcuni account che seguo ma non vedo mai i loro contenuti perché non mi occupo dei post o hanno un coinvolgimento inferiore. Per combatterlo, i blogger hanno iniziato a raggrupparsi e ad avviare pod di commento, chat di gruppo su Instagram e quando uno dei membri ha un nuovo post, lo condividono nel gruppo e tutti gli altri membri devono andare come e commentarlo. È stata una buona idea, e all'inizio mi è piaciuta molto, ma è diventata vecchia molto velocemente. I blogger che non mi piacevano i loro post, dovevo forzare il commento: “bellissimo scatto! Adoro l'abbigliamento! ”, altrimenti sarei espulso dal gruppo. E le regole per i pod continuavano a cambiare - commenti di 3 parole, commenti di 5 parole, niente emoji - è diventato così ridicolo. E alcune persone pubblicano su Instagram 5 volte al giorno una o due volte, quindi ciò significa che ho dovuto commentare i loro post molto più di quanto stavo tornando. Quando ero stanco e avevo una giornata intensa al lavoro, controllavo i miei messaggi di Instagram per avere 30 post su cui commentare. Era l'ultima cosa che volevo fare, specialmente con i post che non mi interessavano. Ho rapidamente lasciato quei gruppi, e penso ancora che sia un modo poliziotto per ottenere un fidanzamento falso.

Mentre va bene usare alcuni di questi per ottenere una spinta ogni tanto, diventa piuttosto ingiusto e fastidioso quando il resto di noi sta cercando di costruire un seguito autentico. Essere respinto da marchi o eventi perché non ho 20.000 follower, quando CONOSCO gli "influenzatori" che hanno selezionato per una determinata campagna o evento lo hanno simulato, lo rendono ancora più uno scherzo.

Alla fine, è una corsa di topi. Anche se arrivi in ​​cima, sei ancora un topo.

Quindi sii solo tu, sii autentico e sii reale. Questo è ciò che la gente vuole vedere e come puoi assicurarti di ottenere un seguito autentico.

Andrea è un blogger di moda / scienza su www.phdfashionista.com e può essere trovato su Instagram e Twitter @phd_fashionista.