33 Statistiche su Instagram strabilianti per il 2018

di Gian Pepe

Pensi che la tua azienda non abbia bisogno di Instagram? Pensaci ancora ... Essendo una delle piattaforme di social media più popolari al mondo, Instagram è un colosso dei social media in qualunque modo lo filtri (vedi cosa abbiamo fatto lì ?!).

In Jumper Media, riteniamo che Instagram sia la migliore piattaforma di social media in assoluto per marchi, aziende e operatori di social media. Inoltre, abbiamo i numeri per il backup.

Questo elenco di statistiche impressionanti (e altamente condivisibili) ti convincerà dell'importanza di Instagram e ti preparerà per il successo dei social media. Abbiamo tutti i tipi di statistiche per te.

Per esempio…

Sapevi che il tasso medio di coinvolgimento di Instagram è sceso a circa lo 0,5%? (E quello non è nemmeno sulla lista! Era solo un bonus perché mi piaci.)

Abbiamo statistiche su Storie, Swipe-Up, IGTV e Instagram Ads. Abbiamo statistiche sugli hashtag, sulle migliori marche su Instagram e persino su Selena Gomez! Dare un'occhiata:

33 Statistiche su Instagram strabilianti per il 2018

Numeri utente e statistiche di Instagram

1. Ci sono 1 miliardo di conti attivi ogni mese

Se ti chiedevi se Instagram ha la base di utenti per garantire tempo, denaro ed energia, ecco la prova del budino.

Con un enorme 1 miliardo di account che accedono, inviano, apprezzano e commentano le immagini ogni mese, Insta fa parte della vita mensile di una persona su sette.

Royalty free: fonte

2. Ci sono 500 milioni di account Insta attivi ogni giorno

Se una base di utenti mensile non lo fa abbastanza per te, come va invece: ogni giorno più di 500 milioni di persone accedono ai loro account Instagram e condividono l'amore.

Ciò significa che ci sono 500 milioni di potenziali persone che potrebbero interagire con la tua attività ogni singolo giorno - stai attualmente attingendo a questo?

3. Il 64% degli utenti ha tra 18 e 34 anni

Probabilmente sapevi già che Instagram era uno per le giovani generazioni, ma qui ci sono i numeri per sostenerlo.

Oltre la metà della base di utenti è compresa tra 18 e 34, quindi se il tuo pubblico rientra in quella fascia, devi essere su Instagram se vuoi essere notato.

fonte

4. La crescita dei follower del marchio aumenta dal 6% all'8% mese su mese

Instagram semplifica la ricerca e la scoperta di nuovi account, quindi non sorprende che la maggior parte degli utenti stia espandendo la propria base di follower in modo costante.

Gli utenti di Facebook potrebbero "fare amicizia" con alcune nuove persone che incontrano ogni mese, ma gli utenti di Instagram sono molto più liberali su chi aggiungono.

Pubblica contenuti interessanti, usa gli hashtag giusti e potresti iniziare a essere scoperto: un'ottima pubblicità gratuita per la tua azienda o il tuo marchio.

5. Gli utenti di età inferiore ai 25 anni trascorrono più di mezz'ora su Insta ogni giorno

Stai cercando di metterti di fronte alle nuove generazioni? Sei fortunato.

Ogni giorno, gli utenti di età inferiore ai 25 anni trascorrono circa mezz'ora a navigare e interagire con i nuovi post su Instagram, il che significa che hanno un sacco di tempo per scoprire il tuo marchio in una delle loro avventure di hashtag.

Pubblica regolarmente nuovi contenuti per assicurarti di avere la possibilità di comparire nei loro feed.

6. L'80% degli utenti di Instagram vive al di fuori degli Stati Uniti

È facile pensare che Instagram sia pesante negli Stati Uniti - dopo tutto, ci sono un sacco di marchi statunitensi che lavorano con la loro magia sulla piattaforma. Ma, in realtà, la stragrande maggioranza delle persone su Instagram proviene da fuori degli Stati Uniti.

Ciò significa che hai la possibilità di raggiungere un pubblico e clienti in tutti e quattro gli angoli del globo.

Statistiche Hashtag di Instagram

7. 7 hashtag di Instagram su 10 sono marchiati

Ammettiamolo, tutti amiamo un buon hashtag e la maggior parte delle persone riempie i loro post di loro. Ma sapevi che la maggior parte degli hashtag sono marchiati?

Questo ti dà ampie opportunità di mostrare la tua attività e dare al tuo marchio una visibilità extra su Instagram.

8. Avere almeno 1 hashtag ti darà il 12,6% di coinvolgimento in più

Gli hashtag sono l'ideale per avere nuovi occhi sui tuoi contenuti e avere almeno uno nei tuoi post può generare un coinvolgimento del 12,6% in più rispetto al non averne uno.

fonte

Quando il coinvolgimento è di gran moda su Instagram, questa sembra un'aggiunta davvero semplice.

9. Il numero ottimale di hashtag è 11

Ma pur avendo almeno un hashtag può incoraggiare un maggiore coinvolgimento, il punto debole è 11.

Oggi Instagram ti consente di aggiungere fino a 30 hashtag a un post, ma avere così tanti può nascondere il tuo messaggio principale. Invece, riduci le cose a soli 11 in modo da poter raggiungere le persone giuste nei posti giusti.

Statistiche di Instagram for Business

10. Esistono più di 8 milioni di conti commerciali

Se pensavi che Instagram riguardasse selfie e scatti di cibo, hai pensato male. In effetti, ci sono più di 8 milioni di account aziendali che pubblicano regolarmente sulla piattaforma.

È il luogo perfetto per connettersi con il pubblico a livello umano.

11. L'80% degli utenti Insta segue un account aziendale

Le persone su Instagram sono molto più liberali con chi seguono che su piattaforme più personali come Facebook. Di conseguenza, la stragrande maggioranza degli utenti segue un account aziendale.

Ciò dimostra che non solo le aziende appartengono a Instagram, ma prosperano attivamente lì.

12. Il 60% degli utenti ha sentito parlare per la prima volta di un prodotto su Instagram

Instagram non è solo un luogo per belle foto; è anche ideale per fare nuove scoperte, inclusa la ricerca di nuovi prodotti.

Molte aziende scoprono che i nuovi clienti li hanno scoperti tramite Instagram, con statistiche che mostrano che un buon 60% degli utenti di Insta ha scoperto per la prima volta un prodotto sul grammo.

13. Il 30% degli utenti ha acquistato qualcosa che ha scoperto su Instagram

Gli utenti di Instagram non hanno appena scoperto prodotti sulla piattaforma, hanno anche acquistato attivamente cose che hanno incontrato anche lì.

Grandi notizie per te e il tuo marchio! Salendo su Instagram e utilizzandolo regolarmente, hai un'alta probabilità di vedere aumentare le tue vendite e conversioni.

fonte

14. Il 66% delle visite ai profili aziendali di Instagram proviene da utenti che non le seguono

Anche se le persone non stanno seguendo il tuo account Instagram, potrebbero anche fare il check-in e dare un'occhiata in giro. Secondo la ricerca, i due terzi delle visite ai profili aziendali di Instagram provengono da persone che non li seguono.

Quindi continua a pubblicare le cose buone perché non sai mai chi potrebbe essere alla ricerca!

15. Il 78% dei grandi marchi al dettaglio ha account Instagram acquistabili

Instagram ha aggiunto tonnellate di funzionalità nel corso degli anni e ora offre alle aziende la possibilità di aggiungere inviti all'azione diretti ai loro post.

Il 78% dei marchi al dettaglio ne ha approfittato e ha aggiunto i pulsanti "acquista ora" ai propri prodotti. Ciò consente ai clienti di fare clic e acquistare senza mai uscire da Instagram.

16. L'82% dei marchi di moda utilizza l'invito all'azione

E, mentre i marchi al dettaglio stanno spingendo le persone ad acquistare in-app, ancora di più, i marchi di moda stanno incoraggiando gli utenti ad agire immediatamente con indicazioni specifiche.

Puoi aggiungere tutti i tipi di inviti all'azione ai tuoi post, quindi considera i passaggi successivi che desideri che il tuo pubblico esegua dopo aver verificato il tuo ultimo post.

Statistiche pubblicitarie su Instagram

17. Le entrate pubblicitarie di Instagram sono pari a $ 7 miliardi

Sempre più aziende stanno iniziando a vedere i vantaggi della pubblicità su Instagram. Essere esposti a un nuovo pubblico è inestimabile per un marchio e pagare per giocare è un modo chiave per farlo.

In effetti, quest'anno, Instagram è destinato a incassare quasi $ 7 miliardi di entrate pubblicitarie.

fonte

18. Il 25% degli annunci Instagram è video

La rivoluzione dei video è alle porte, e questo è evidente nell'aumento della pubblicità video di Instagram. Secondo i nuovi dati, un quarto di tutte le pubblicità di Instagram sono ora video e abbastanza lunghi.

La lunghezza media degli annunci video è aumentata del 67% da gennaio 2016, con la maggior parte dei posti a sedere a circa 25 secondi.

19. Il richiamo degli annunci è 2.8 volte più alto su Instagram

Gli esperti di marketing cercano di richiamare annunci per valutare il rendimento delle loro campagne creative. A questo proposito, Instagram è difficile da battere.

In uno studio Nielsen ha studiato oltre 400 campagne pubblicitarie per determinare che il richiamo degli annunci su Instagram era 2,8 volte superiore alle norme del settore. La società di ristorazione J2O ha visto risultati simili quando ha introdotto la sua deliziosa nuova linea di bevande Spritz su Instagram.

Statistiche di coinvolgimento di Instagram

20. Instagram ha i più alti tassi di coinvolgimento su tutti i social media

Facebook, Twitter, Snapchat, YouTube, Pinterest, Tumblr ... Ci sono un gran numero di siti di social media che bussano in questi giorni, ma Instagram li aggiunge tutti al post con i suoi tassi di coinvolgimento.

Con il 2-7% degli utenti che interagiscono con ogni post, è chiaro vedere che le persone adorano interagire sul programma.

21. Gli utenti non vedono il 70% di ciò che è nel loro feed

Instagram ha recentemente seguito le orme di Facebook e ha confuso il suo algoritmo in modo che gli utenti vedano più dei tipi di post con cui interagiscono di più.

Di conseguenza, i feed non sono più cronologici. Invece, gli utenti vedono i post dei loro account preferiti in alto, con i post dei loro marchi meno apprezzati e gli individui ridotti a posizioni più in basso nel feed.

22. Gli utenti di Instagram si impegnano di più nei giorni feriali

Potresti essere veloce nel pensare che gli utenti Insta siano più attivi nel fine settimana. Sicuramente hanno più tempo per sfogliare belle foto di cibo e design degli interni durante il sabato in cui si trovano che durante la frenetica settimana lavorativa, giusto?

fonte

Sbagliato.

Gli utenti di Instagram hanno molte più probabilità di interagire con i post nei giorni feriali. L'app offre chiaramente un po 'di tregua dalla monotonia della routine quotidiana.

23. I post di Instagram con una faccia ottengono il 38% di Mi piace in più

C'è una ragione per cui i selfie sono una tendenza in voga. Non solo ci danno la possibilità di mostrare le nostre migliori impressioni sulle anatre, ma ottengono anche una maggiore interazione su Instagram.

In effetti, le foto che presentano volti ottengono fino al 38% in più di Mi piace rispetto a quelle che non lo fanno.

La morale della storia? Sii umano e mostra agli umani nei tuoi post.

24. Gli utenti giapponesi rappresentano il 27% di tutto il coinvolgimento su Instagram

E, se ti stai chiedendo chi sta facendo tutto questo coinvolgente su Instagram, possiamo indicarti la direzione del Giappone.

Secondo la ricerca, gli utenti giapponesi rappresentano il 2,7% degli impegni di Instagram, che è più che in qualsiasi altra parte del mondo.

25. Kylie Jenner e Beyonce prendono tutta l'azione

Quindi arriviamo alle informazioni che vuoi davvero sapere: chi lo sta assolutamente scuotendo su Instagram?

In un'analisi di milioni di account e post, quelli con i più alti livelli di coinvolgimento non sorprendono davvero. Le celebrità Kylie Jenner e Beyonce hanno ricevuto il maggior numero di Mi piace e commenti sulle loro foto ... Siamo davvero così scioccati?

Statistiche sugli influenzatori di Instagram

26. L'80% degli influenzatori preferisce Instagram per le collaborazioni di marca

Gli influencer dei social media stanno davvero colpendo alla grande. Dai micro-influenzatori con meno di 1.000 follower ai mega-influenzatori con oltre un milione, alle persone con un pubblico fedele viene chiesto di promuovere tutti i tipi di prodotti per i loro fan.

fonte

Ma quando si tratta di scegliere la rete giusta per farlo, gli influenzatori concordano quasi all'unanimità che Instagram dovrebbe essere al centro della scena.

27. Il 60% di Gen Z vorrebbe piuttosto vedere un influencer in un annuncio

All'inizio degli anni 2000, le sponsorizzazioni delle celebrità erano ovunque. David Beckham stava sfoggiando il suo Calvin Kleins in campagne pubblicitarie oscure e lunatiche, e Britney Spears sosteneva che Pepsi era la cosa migliore da quando il pane a fette.

Ma oggi, le celebrità non danno un pugno come una volta. Invece, oltre la metà degli utenti Instagram di Gen Z preferirebbe vedere un influencer piuttosto che una celebrità in un annuncio. È ora di iniziare a lavorare in rete con quegli influenzatori!

28. Nel 2019 sono previsti 32,3 milioni di post su influencer sponsorizzati

E con gli influencer che dominano le celebrità negli annunci pubblicitari, possiamo aspettarci di vedere sempre più post sponsorizzati da entrambi i micro e mega influencer nel prossimo anno.

fonte

Le previsioni prevedono un enorme 32,3 milioni di post sponsorizzati nel 2019, quindi inizia a cercare influencer nel tuo settore per entrare in azione.

Statistiche sull'estetica dei messaggi Insta

29. Clarendon è il filtro più popolare

Quanto tempo impieghi a scegliere il filtro perfetto per la tua immagine? Non preoccuparti più, perché tutti stanno andando dritto per Clarendon.

fonte

Questo è di gran lunga il filtro più popolare sul 'grammo, ma vale la pena prendere in considerazione il tipo di immagine che stai postando. Le immagini della natura vengono spesso filtrate con Valencia, mentre i post relativi alla moda vengono regolarmente modificati utilizzando il filtro Kelvin.

30. Il 60% dei migliori marchi su Insta utilizza lo stesso filtro in tutte le immagini

La cosa grandiosa di Instagram è che non devi essere il miglior fotografo del mondo per distinguerti: ecco a cosa servono i filtri integrati.

Finché il tuo profilo appare snello e coerente, sei d'oro e il modo migliore per farlo è utilizzare lo stesso filtro su ogni singola foto. Questo è esattamente ciò che fa il 60% delle migliori marche mondiali, quindi perché non seguire l'esempio?

Statistiche sulle storie di Instagram

31. 400 milioni + account utilizzano storie di Instagram ogni giorno

Il lancio di Instagram Stories ha suscitato un bel numero di sussulti. Snapchat stava già facendo quel genere di cose, quindi perché la gente doveva farlo anche da qualche altra parte?

In realtà, Insta Stories ha superato in popolarità Storie Snapchat e oggi oltre 400 milioni di account utilizzano la funzione ogni giorno.

32. Il 58% dei marchi ha creato una storia su Instagram

E non sono solo i civili là fuori che fanno un video nel momento della loro cena o dell'ultimo concerto a cui sono stati; anche i marchi partecipano all'azione Story. Secondo Instagram, il 58% dei marchi ha creato una storia di Instagram.

Quando sono così semplici (e, diciamolo, incredibilmente divertenti) da realizzare, dovresti davvero attingere alle Insta Stories per connetterti e interagire con il tuo pubblico.

33. I marchi pubblicano quasi tante storie quante sono poste normali

Se pensavi che Insta Stories potesse essere solo un lampo nella padella, ripensaci. Sono cresciuti così tanto in popolarità che i marchi pubblicano quasi altrettante storie quante sono post normali.

fonte

Secondo la ricerca, il feed medio del marchio è composto per il 46% da Insta Stories e per il 54% da post normali.

È tempo di unirti al divertimento e ai giochi sul 'Grammo

Se non hai ancora iniziato a utilizzare Instagram per il tuo marchio, perché no?

Forse non pensi che il tuo pubblico stia andando in giro, o forse non sai che tipo di cose pubblicare. Qualunque sia il tuo ragionamento, spingilo di lato e tuffati.

Milioni di aziende in tutto il mondo vengono coinvolte nella piattaforma, il che le espone a un vasto pubblico e le aiuta a creare connessioni più profonde e significative con i propri clienti.

Pronto a ricevere il tuo grammo? Conosci altre statistiche interessanti su Instagram? Ci piacerebbe ascoltarli nei commenti :)

Hai bisogno di aiuto per gestire Instagram della tua azienda,

ottenere più follower,

creando fantastici video social o

ottimizzare gli annunci di Facebook?

Sei nel posto giusto.

Mettiti in contatto per una demo gratuita.