Nell'era del coronavirus: 3 modi per guadagnare un reddito su Instagram

Non sprecare le tue giornate a scorrere - Usa il tuo tempo per fare soldi

Una nuova era di isolamento e dipendenza digitale è qui. Il coronavirus è ufficialmente una realtà innegabile che ha preso d'assalto tutti. Da commercianti di negozi e proprietari di bar a personal trainer e oltre, ci sono pochi settori non interessati, tranne forse per Wolt e Uber Eats. Ora è il momento di trovare nuovi modi per metterti di fronte al tuo pubblico. E dal momento che lo shopping in vetrina non è nelle carte, mantenere la nostra #socialdistance ci incoraggia ad essere molto più #digitalmente insieme.

È tempo di andare online e guadagnare quei soldi, quindi da dove dovresti iniziare? Instagram è stata a lungo una popolare piattaforma di social media. Dato che gran parte del mondo lavora da casa, il tempo dello schermo dei social media salirà alle stelle. Con oltre 100 milioni di utenti, Instagram è la tua occasione per passare lo spazio e raccogliere quei $ 200.

Abbiamo creato un elenco di come puoi potenzialmente guadagnare su Instagram: questo non è solo per l'era COVID-19, ma alcuni consigli sempreverdi. C'è un nuovo avvenimento normale ed è tempo di renderlo tuo.

Tre modi principali per fare soldi con Insta:

  1. Vendi reputazione online (e lavora come nano-influencer)
  2. Vendi i prodotti in cui credi (e diventa un affiliato di marketing)
  3. Vendi il tuo prodotto (e crea un e-commerce)

COSA DEVI FARE PER PRIMO: ATTRATTA I SEGUENTI

Un seguito forte e leale è uno dei primi passi per costruire un pubblico. Ma non scoraggiarti se non hai i numeri. Se ti stai chiedendo ormai: "Ma quanti follower ci vogliono davvero per iniziare a ottenere entrate reali?" la risposta breve è "Si tratta di qualità, non di quantità". Dopotutto, il tuo tasso di coinvolgimento è il KPI da considerare quando si tratta di misurare il tuo successo. Detto questo, senza portata, non puoi impegnarti. E senza impegno, non puoi influenzare. E senza influenzare, la conversione dei follower di Instagram in acquisti in tempo reale rimarrà stagnante e minima.

Se ti manca in questo dipartimento, ecco alcuni semplici suggerimenti per avviare rapidamente il tuo seguito durante la creazione di un account professionale.

Compila la tua biografia con tutte le cose giuste: assicurati di mostrare la tua personalità, pur essendo facilmente reperibile dai follower giusti. È importante includere le informazioni di contatto e dove ti trovi. Con solo 150 caratteri per riassumere tutto, questo è il primo passo per far agire potenzialmente un cliente. Fai le tue ricerche e lasciati ispirare da altri Insta-bios.

Pubblica regolarmente: la copertura organica su Instagram continua a diminuire, ma la pubblicazione persistente indica agli dei dell'algoritmo IG che sei un account di qualità. È coerenza, non frequenza. Suggerimento pro: non perdere i vantaggi di includere hashtag anche nei tuoi post

Scatta buone foto: Instagram è una piattaforma visiva. Mantienilo interessante e capisci il tuo pubblico nell'era di Coronavirus di oggi. Non limitarti a pubblicare per rendere la quota di pubblicazione di questa settimana. Assicurati che i tuoi contenuti apporti valore al tuo pubblico.

Interagisci con i tuoi follower: coinvolgimento. Fidanzamento. Fidanzamento. Assicurati di interagire con i tuoi commenti, creare conversazioni e interagire con altri account. Creando una "relazione" con i tuoi follower, apparirai più spesso nel feed Esplora. Questo ti terrà in mente con i tuoi follower e i follower dei tuoi follower.

Ok, quindi hai aumentato il conteggio dei follower - fantastico! Ora è il momento di iniziare a fare soldi.

01. Vendi reputazione online

Nel 2020, gli influenzatori di Instagram varranno oltre $ 10 miliardi. Ma gli influenzatori non ricevono solo un reddito per essere influenzatori, è tutto nelle pubblicità. La materializzazione degli influenzatori dei social media ha aperto un nuovo regno di modi in cui le aziende possono interagire con un pubblico diverso. E con l'aumento della domanda di autenticità, è nato il fenomeno "poste pagate".

Chi è un "Nano-influenzatore"?

Per chi ha appena iniziato, diventare un nano-influenzatore può essere un obiettivo a breve termine più raggiungibile. I nano-influenzatori sono persone "normali" - proprio come te - la cui principale fonte di reddito non proviene da Instagram. Il titolo si basa esclusivamente su numeri, in cui il nano-influencer medio ha meno di 1.000 follower e mantiene l'influenza all'interno della propria comunità.

Gli influenzatori dovrebbero divulgare post sponsorizzati aggiungendo etichette come

Quindi perché lavorare con 'Nano' quando i marchi possono diventare MEGA?

Nonostante abbiano un pubblico più piccolo, i nano-influenzatori conoscono personalmente molti dei loro seguaci, rendendo la loro approvazione una raccomandazione diretta con il passaparola. Il marketing passaparola favorisce le conversioni e può essere molto interessante per le aziende locali e le piccole e medie imprese.

Ecco i numeri:

8 consumatori su 10 affermano di fidarsi dei contenuti condivisi dalle persone comuni più dei marchi stessi. Allora, dove entri in gioco? Poco meno del 50% dei consumatori afferma di dipendere dalle raccomandazioni dell'influencer dei social media per promuovere la propria decisione di acquisto. Questo può potenzialmente spiegare perché Instagram Business riferisce che il 60% dei suoi membri utilizza la piattaforma per scoprire nuovi prodotti.

Quindi, ecco cosa devi sapere per iniziare come nano-influencer:

  1. Definisci la tua area di competenza. Assicurati di avere un argomento che rifletta i tuoi punti di forza e le tue passioni. Ad esempio: se sei un estetista, un account basato su suggerimenti per la cura della pelle, recensioni di prodotti e domande e risposte sulla bellezza è un ottimo punto di partenza.
  2. Apri un profilo di Instagram Creator. Ciò ti fornirà strumenti analitici che includono approfondimenti sui contenuti che piacciono al tuo pubblico, sulla demografia dei tuoi follower e altre utili statistiche. Bonus: questo nuovo tipo di account consente agli influencer di taggare i prodotti in evidenza nei loro post e storie organici.
  3. Crea contenuti utili, approfonditi, stimolanti, riconoscibili o che forniscano un nuovo punto di vista.
  4. Godere! Il mondo è in subbuglio, ma non sei solo. Non essere troppo fissato per ottenere Mi piace e follower. Scatta foto, scrivi didascalie e inizia questo viaggio come un trambusto laterale del Coronavirus. Goditi questa nuova opportunità e i numeri arriveranno.
  5. Raggiungi. Il tuo account è cresciuto e il tuo coinvolgimento è lì. È ora di iniziare a presentare alle aziende in linea con il tuo pubblico di destinazione. I nano-influenzatori hanno maggiori probabilità di raggiungere in modo proattivo i marchi che già amano per le offerte di sponsorizzazione o le recensioni Insta a pagamento.

02. Vendi i prodotti in cui credi

Non fare errori. Questo non è vicino ai post sponsorizzati e alla nano-influenza. Diventare un affiliato e vendere i tuoi prodotti preferiti significa guadagnare una commissione quando si acquista qualcosa. L'obiettivo di differenziazione è fare vendite per il marchio partner, non solo generare consapevolezza come influencer. Promuovi un prodotto e ricevi pagamenti per vendita tramite il tuo URL affiliato.

È meglio essere un affiliato per prodotti che già conosci e ami veramente. Ad esempio, se prima della crisi stavi lavorando in palestra e in questi giorni ti ritrovi a rilassarti a casa con i tuoi abiti da palestra, prova a contattare alcuni dei tuoi già, marchi preferiti di abbigliamento sportivo. E tieni presente che le foto relative a uno "stile di vita" correlato vendono i prodotti più velocemente. Questa è una grande opportunità per creare contenuti di qualità, come allenamenti con i pesi corporei, il tutto senza uscire di casa. Chiunque può inserire un link cliccabile nella sua biografia e, se ti senti estremamente raffinato, puoi aggiungere collegamenti a Instagram Stories e aprire nuove canalizzazioni per opportunità di guadagno.

Nota che Andrea include un codice sconto del 15% a un rivenditore di abbigliamento e un link a un abbonamento al 50% in palestra nella sua biografia.

Per farla breve, Instagram rimane lo stesso. Devi trovare la tua nicchia e restare con essa. Quindi, devi trovare prodotti che si convertiranno bene per te.

03. Vendi i tuoi prodotti

Lo shopping sui social media è qui per restare, giusto in tempo perché il mondo si chiuda. Instagram sta sostituendo l'eCommerce consentendo ai suoi utenti di acquistare prodotti senza mai uscire dall'app Instagram. Il lancio di post acquistabili e la loro ultima versione di una funzione di checkout indica che Instagram si sta dirigendo verso una piattaforma più business-friendly.

Se hai già un'attività di vendita di prodotti e stai cercando di andare online, lo shopping di Instagram ha ridefinito ogni utente in un potenziale cliente. Gli account Instagram Business ora possono creare post organici acquistabili, taggare i prodotti e vendere prodotti fisici tutti in-app. Questo crea un'esperienza senza soluzione di continuità per gli utenti di acquistare direttamente dai tuoi contenuti e fare il checkout proprio lì. Vendere su Instagram è diventato molto più semplice. E l'impostazione è una questione di creazione di un catalogo prodotti su Facebook e abilitazione della codifica dei prodotti.

Questa è un'ottima opzione per fare soldi su Instagram perché, indipendentemente dal prodotto, il tuo potenziale cliente è da qualche parte. Ecco il bonus, i post di shopping di Instagram hanno maggiori possibilità di crescita organica a causa del canale Shopping appena creato in Instagram Explore.

03.5 Vendi i tuoi contenuti fotografici Instagram

Questa strategia dipende dalle tue abilità fotografiche. Le foto stock sono ovunque in questi giorni e sempre più aziende stanno rafforzando la loro presenza online in modi enormi. Quindi, senza approfondire troppo il processo di vendita delle tue foto di Instagram, considera il tuo profilo come un portfolio. Instagram è rilevante ed è immediato. Gli utenti desiderano contenuti visivi e possono fornire feedback immediati come Mi piace, commenti e condivisioni. Con un semplice invito all'azione e un collegamento a un sito Web, gli interessati possono convertirsi in potenziali clienti. Inoltre, considera di unirti a un mercato di foto stock, come Foam e altri, per vendere le tue foto di Instagram.

Indipendentemente dal percorso che segui, fare soldi su Instagram significa connettere il tuo marchio o la tua attività al pubblico di destinazione. Con la pandemia che cresce a tassi esponenziali in tutto il mondo, mettersi di fronte agli occhi giusti è una scommessa sicura ora che sempre più persone sono costrette a casa e probabilmente passano il loro tempo sui social media. Dagli influenzatori di imprenditori all'eCommerce per piccole imprese, il social media marketing sta sostituendo le vetrine, le sponsorizzazioni live outing e tutto ciò che una volta era legato all'ambiente esterno.

L'unica costante è il cambiamento stesso e gli eventi del mondo ce lo stanno dimostrando. È l'adattabilità come questa che ci consente di evolvere con i tempi che cambiano e gli interessi che cambiano. Quindi non perdere un altro giorno in quarantena pensando a cosa farai quando tutto tornerà alla normalità, prendi il tuo telefono e inizia a fare entrate su Instagram.