13 lezioni di vita che ho imparato da essere un "influencer" di Instagram

come essere genuini, rimanere umili e altro ancora.

Foto di Raya per incarico
Metto sempre "influencer" tra virgolette perché mi sento di dichiararti un "influencer" implica che ti stai vantando del tuo status.

1. Sii genuino.

Questo accade in ogni singola situazione, ma quando ti stai trasmettendo a centinaia o migliaia di persone sui social media, può essere ancora più allettante scolpire te stesso in questa persona che pensi che piacerà a tutti.

Ma non farlo.

Proprio come se fingi di essere qualcuno che non sei ad un appuntamento, anche se alla fine inizi a frequentarti, non funziona, perché non si sono innamorati di te, si sono innamorati del personaggio che creato.

Coloro che ti amano per te rimarranno. Chi non lo lascerà. Ma è quello che vuoi che accada, comunque.

Ho imparato ad essere me stesso e ad abbracciarmi. Dalla goffaggine, alla gioia di stare dentro e dormire presto, alle piccole e grandi lotte, ho l'obiettivo di essere trasparente al 100% e me al 100%.

2. Non aver paura di chiedere.

Se non chiedi, non ottieni.

È facile dire "sì" alle opportunità quando ti vengono presentate, ma ci vuole molto più coraggio per chiedere le cose che desideri.

Ma non sai mai quanto puoi ottenere se lo chiedi e basta. Il peggio che possono dire è no.

3. Conosci il tuo valore.

Il tuo tempo è prezioso.

I tuoi talenti sono preziosi. Sei prezioso. Non sottovalutare te stesso, sia che si tratti di negoziare un accordo con un marchio, di parlare con i tuoi follower o di interagire con altri Instagrammer.

Non lasciare che altre persone ti sfruttino o sfruttino il tuo tempo, denaro o talenti.

Conosci il tuo valore. Conosci il tuo valore. Ricordalo sempre.

4. Difendi ciò in cui credi.

Questo va di pari passo con l'essere genuino, ma è più orientato alla pressione dei pari.

Le persone che hanno credenze diverse dalla norma sono suscettibili all'odio, alla beffa, all'isolamento. Ma scoprirai che ci sono persone che credono nelle stesse cose che fai. Chi ti vede come un modello, che usa la tua ferma posizione nelle tue convinzioni per attirare il coraggio di difenderti e in cosa crede.

5. Impara a dire "no".

Simile a come è più difficile chiedere cose che dire "sì" alle cose, è più difficile dire "no".

Quando inizi per la prima volta come Instagrammer principiante, quando un marchio ti raggiunge per la prima volta, la tua prima reazione è dire di sì a tutto. E nella maggior parte dei casi, può essere utile dire "sì" più spesso di quanto tu dica "no".

Ma a un certo punto, devi fare dei compromessi.

Hai tempo per questo? Ciò che stai ricevendo vale il tuo tempo e il tuo sforzo? È una buona marca?

Se la risposta a una di queste domande è "no", allora è quello che devi dire al marchio, anche se è grande.

Non aver paura di dire "no". Farti valere. Proteggi il tuo tempo; proteggi la tua integrità.

6. Spingiti fuori dalle tue zone di comfort.

Adoro saltare fuori dalla mia zona di comfort, ma è facile spostarsi al limite di quella zona di comfort, non del tutto fuori ma non del tutto dentro. Quel punto in cui la linea di sfocatura è il posto più pericoloso, perché non ti rendi conto ' non ti stai spingendo.

Instagram mi ha costretto a spingermi.

Mi ha costretto, un naturale introverso, a connettermi con persone che non avevo mai incontrato prima nella vita reale.

Mi ha costretto a lavorare con prodotti che non ho familiarità con la creazione di ricette.

Mi ha costretto a provare nuove classi di allenamento e nuovi marchi.

Accetta tutto ciò che ti costringerà a uscire dalla tua zona di comfort. Abbiamo bisogno di questo incoraggiamento.

7. Abbraccia la tua comunità.

Trova la tua tribù e immergiti in esse.

Ci vuole un po 'per trovare la tua tribù, ma una volta che lo fai, è la sensazione più incredibile del mondo. Alcune persone chiamano questa la tua "nicchia" - lo trovo abbastanza preciso in quanto è una tasca di persone con cui ti colleghi.

Immergiti in quella comunità. Immergiti. Consenti a quelle persone di fornirti supporto e incoraggiamento quando ne hai bisogno e fornisci loro lo stesso a sua volta.

8. Connettiti con gli altri.

L'aspetto della connessione umana è la parte più importante dei social media.

Ci sono così tanti compagni Instagrammer che sento di conoscere meglio di alcuni dei miei amici. Forse perché vedo i loro post e le loro storie (ad esempio scorci della loro vita) su base giornaliera, ma anche perché si prendono il tempo per connettersi con me e viceversa.

È quella connessione umana che è la più bella; è quella connessione umana che mi fa assolutamente amare quello che faccio.

9. Aiuta gli altri.

Tendi una mano, perché una volta eri dove erano.

Do gratuitamente servizi alle aziende locali di Boston, agli amici che hanno appena iniziato un Instagram di cibo / fitness. Passo il tempo a rispondere a domande, ascoltare problemi, affrontare domande pesanti e inviare ricette a chiunque mi abbia contattato tramite DM o e-mail. Cedo alcuni dei prodotti che ricevo alle persone che hanno voluto provarli o che potrebbero usare del cibo gratuito nelle loro vite.

Non perché "sembra buono", ma perché è spaventoso avviare un IG da soli. È spaventoso avviare un'azienda. È spaventoso discutere se hai abbastanza soldi da spendere per il prodotto X.

Se non avessi avuto persone che mi supportassero dall'inizio, da ogni fase del mio viaggio, non sarei dove sono oggi. E voglio essere quella persona per qualcuno.

10. Impara dagli altri.

La chiave per un'evoluzione di successo.

Tutti sono unici; Trovo che a volte i nostri migliori insegnanti siano i nostri pari e i nostri modelli di ruolo.

Quindi fai domande. Guarda cosa fanno gli altri con successo e mettici la tua svolta per renderlo tuo (niente copioni qui!).

11. Rimani fedele a te stesso.

Nulla importa se non sei fedele a chi sei.

Rimani fedele ai tuoi valori. Diamine, il passaggio 1 è sapere quali sono i tuoi valori. Qual è la linea.

Non promuovo nulla che sia lontanamente vicino a una "pulizia" o qualsiasi altra cosa che incoraggi un'alimentazione restrittiva. Non promuovo prodotti o persone in cui non credo, non importa quanti soldi mi offrono.

Tieni i tuoi valori vicino a te nella vita. Non vacillare, perché se non ti attieni alla tua bussola morale, cos'altro hai?

12. Resta umile.

L'amministratore delegato della società per cui lavoro afferma ripetutamente che la cosa numero 1 per la quale cerca è l'umiltà. Un collega della stessa azienda è noto per aver detto che avere un sacco di follower su Instagram è come avere un sacco di soldi in monopolio.

Entrambi sono lezioni preziose per rimanere radicati.

Non importa quanti follower hai, o quanto pensi che siano belle le tue foto o quanto pensi di essere bravo a lavorare con X grandi aziende, questo non ti rende migliore di chiunque altro.

13. Cercare il miglioramento.

Io prospero nel cambiamento, ma è facile trovare il tuo groove e rimanerci. È facile pubblicare lo stesso tipo di immagine o storia e sapere che è buono.

Può essere abbastanza buono, ma può sempre essere migliore.

Possiamo sempre essere migliori.

Ecco dove si trovano la sfida e il divertimento. Cerca costantemente il miglioramento. Spingi costantemente i tuoi limiti. Testare costantemente nuove idee.