10 migliori strumenti di Instagram che ogni marketer dovrebbe usare

Non sarebbe bello se tu potessi convincere più utenti di Instagram a seguire la pagina del tuo marchio? Con la presenza di un miliardo di utenti mensili attivi sulla piattaforma, sembra che ci sia un'alta probabilità che tu possa ottenere una quota equa del mercato.

Ma non sarai in grado di farlo senza la giusta strategia e gli strumenti giusti. Come marchio, probabilmente sei abbastanza impegnato a gestire la tua attività.

Ciò significa che non hai tempo per pubblicare e gestire frequentemente il tuo account Instagram. Piuttosto che consentire che ciò comporti un danno per la pagina del tuo marchio, puoi invece utilizzare gli strumenti di Instagram per semplificare il tuo marketing.

Diamo un'occhiata a 10 strumenti che ogni marketer di Instagram dovrebbe usare.

1. Hashtag per i Mi piace

Ecco uno strumento online che puoi utilizzare per trovare hashtag per le tue foto prima di pubblicarle su Instagram. Organizza hashtag per categorie, come i più popolari, moda, cibo e bevande, animali, natura, famiglia e così via.

Il loro sistema rileva gli hashtag più popolari in qualsiasi momento in modo da utilizzare sempre hashtag importanti e pertinenti per aiutarti a ottenere la massima visibilità!

Inoltre, puoi cercare hashtag in base a parole chiave pertinenti alla tua nicchia. È uno strumento eccellente per trovare rapidamente i migliori hashtag su Instagram per migliorare le possibilità di trovare i tuoi post.

Circa il 70% degli hashtag su Instagram è marchiato. Questo dimostra quanto siano famosi i marchi su questa piattaforma.

2. Owlmetrics

Tenere traccia delle analisi sul tuo account Instagram è fondamentale per fare le migliori mosse di marketing. A quanto pare, le aziende che utilizzano la personalizzazione basata sui dati tendono a ottenere da 5 a 8 volte il ROI.

E circa l'87% dei marketer afferma che i dati sono una delle risorse più sottoutilizzate della propria attività. Non lasciare che questo sia te!

Puoi utilizzare strumenti come Owlmetrics per raccogliere e analizzare i dati di Instagram. Può mostrare il rendimento del tuo account in base alla crescita dei follower e al post coinvolgimento.

Inoltre, ti dirà il momento migliore della giornata per pubblicare contenuti. La mappa di calore offre una visualizzazione dei dati, facilitando la digestione.

3. Più tardi

Pianificare in anticipo la strategia dei contenuti è fondamentale per liberare tempo e garantire che l'account rimanga attivo. Con Più tardi, puoi pianificare tutti i tuoi contenuti per la settimana o il mese.

Inoltre è dotato di fantastiche funzioni come l'estensione di Chrome, progettata per facilitare la ricerca e la ripubblicazione dei contenuti. C'è anche la possibilità di caricare contenuti in blocco utilizzando etichette e tag.

4. Canva

Instagram è una piattaforma visiva, il che significa che devi abituarti a modificare le tue foto prima di pubblicarle.

E questo non significa solo migliorare l'illuminazione e i colori. Con Canva puoi creare immagini professionali con sovrapposizioni di testo, sfondi e vari filtri.

Assicurati di utilizzare colori, modelli, caratteri e icone coerenti per abbinare il tuo marchio. I tuoi post dovrebbero essere facilmente riconoscibili dai tuoi follower.

Se necessario, puoi importare le risorse del tuo marchio in modo da poterle integrare nelle tue immagini, come il logo o la filigrana.

5. Combina

Questo è un grande nome per questo strumento di Instagram in quanto viene utilizzato per pettinare la piattaforma per i contenuti. Combin ti consente di far crescere organicamente il tuo pubblico potenziandoti con funzionalità di ricerca.

Puoi utilizzare queste funzionalità per cercare post di un pubblico specifico per hashtag, posizione, hashtag e posizione, follower e commentatori della tua competizione.

Quindi sei anche in grado di seguire, come, commentare e non seguire più in un'azione di massa. Ad esempio, è possibile creare un batch di commenti che si desidera lasciare per più account.

Tutto è programmato per garantire un'attività regolare entro i limiti stabiliti di Instagram (dopotutto, non vuoi essere segnalato come uno spammer).

6. Easil

Se non stai già utilizzando Instagram Stories, allora è una buona idea iniziare. Circa il 25% dei millennial e della Gen Z sono attivamente alla ricerca di storie di prodotti e servizi che stanno cercando di acquistare.

Con Easil, puoi contribuire a far risaltare le tue storie utilizzando le sue funzioni speciali.

Easil ti consente di creare storie accattivanti che sembrano professionali. E puoi farlo usando modelli pre-creati. Questo strumento viene fornito con un account di base gratuito, ma ti consigliamo di aggiornare al piano mensile.

Come con Canva, è una buona idea mantenere i colori e il tema simili in modo che risuonino con il tuo marchio.

7. Agorapulse

È utile avere strumenti nel tuo arsenale che ti consentano sia di gestire che di monitorare il tuo account Instagram. Con Agorapulse, puoi fare entrambe le cose.

Sei in grado di vedere tutte le tue menzioni su Instagram, così come quelle che si verificano su altre piattaforme. Quindi puoi pianificare i tuoi post nella dashboard in modo da poter stare tranquillo sapendo che il tuo account sarà sempre aggiornato.

Inoltre, se ci sono alcuni hashtag che vuoi monitorare, puoi farlo. Questo può aiutarti a trovare potenziali clienti e potenziali collaborazioni con i marchi.

8. SocialInsider

Cosa stanno facendo i tuoi concorrenti? Sapere questo è importante per una serie di motivi. Per uno, può aiutarti a migliorare le tue strategie di marketing.

E due, può aiutarti a trovare punti deboli nelle loro campagne su cui puoi capitalizzare. Con SocialInsider, puoi tenere d'occhio la concorrenza grazie agli strumenti di monitoraggio delle analisi.

Ciò condurrà un'analisi competitiva e un benchmarking. Con questi dati, puoi valutare perché la concorrenza ti sta dando risultati migliori su Instagram e altre piattaforme.

9. ToneDen

La pubblicità su Instagram è un'ottima idea per aumentare la portata del tuo marchio. ToneDen ti consente di automatizzare le aree chiave delle tue campagne.

Ad esempio, indirizzerà automaticamente, creerà test A / B, seguirà le conversioni e ottimizzerà il budget. I rapporti che genera ti informano delle metriche relative al traffico, alle vendite e ad altre forme di conversioni.

Inoltre, puoi sincronizzarlo con Eventbrite per semplificare il monitoraggio dei dati dei partecipanti.

10. Barlume

La creazione di concorsi sui social media è un modo eccellente per ottenere più coinvolgimento degli utenti e follower. Gleam è uno strumento che puoi usare per fare concorsi di successo.

Viene fornito con oltre 100 funzionalità che è possibile utilizzare per garantire questo. Inoltre, viene fornito con un widget che consente agli appassionati di eventi di interagire con il tuo marchio.

Quindi, se ti piacciono gli eventi live, questo è uno strumento che dovresti implementare.

Valorizza la tua strategia Instagram con gli strumenti giusti

Puoi solo prendere il tuo marketing su Instagram ma finora. Senza gli strumenti giusti, sarà sempre più difficile gestire account e follower.

Indossare più cappelli nella fase di avvio della tua attività va bene. Ma col passare del tempo, rimarrai indietro sia nella tua attività che negli sforzi di marketing.

Nel mondo odierno connesso, non puoi permetterti di non essere presente su piattaforme come Instagram. Quindi automatizza il marketing dei contenuti con questo elenco di strumenti.

Quindi torna indietro e facci sapere quale finisce per rimanere nella tua casella degli strumenti di marketing di Instagram!